Facebook etiquette: 10 regole del tag

La percezione cambia nei social: ricorda che non siamo supportati dalla comunicazione non verbale. Pertanto considera qualche regoletta onde evitare malintesi e perdita di followers.

Regola 1: tagga solo se conosci!
Regola 2: non taggare i tuoi amici in meme, fakenews e inappropriate anche solo per scherzo. Gli altri che leggono, che ne sanno?
Regola 3: non taggare i tuoi amici in foto con descrizioni social-politiche-culturali. Tagga solo nei commenti solo se certo dell’interesse del tuo amico. Nel dubbio non rischiare!
Regola 4: chiedi il permesso di pubblicare le foto di gruppo sui social.
Regola 5: ogni utente su Facebook ha il diritto di staggarsi da foto in cui non vuole essere nominato e impostare la privacy.
Regola 6: non ri-taggare gli amici che si staggano da una foto che hai pubblicato tu (ma proprio non lo capisci?)
Regola 7: Prima di taggare qualcuno, pensa. Vorresti fosse fatto a te?
Regola 8: Non fare spam: non é necessario taggare mezzo mondo per gli auguri o per la tua foto al mare. Quel mezzo mondo lo vedrà nella tua timeline sempre se non lo avrai infastidito prima e ti avrà bloccato!
Vuoi suggerimenti per la privacy? Scrivimi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: